FormLab

Formazione per Addetti alla conduzione di Gru per Autocarro

€260 + iva
(317.20 iva inclusa)

Fossalta di Portogruaro (VE)

23-04-2020

12 ore

24 posti disponibili

Docente: Da definire

Responsabile: Dott. Elvis Marando

Data termine iscrizioni: 16-04-2020

Presentazione

La Gru per Autocarro è tra le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, con riferimento all'Accordo Stato-Regioni inerente le attrezzature di lavoro pubblicato il 22 febbraio 2012. Lo scopo del corso è far acquisire agli addetti interessati le competenze specifiche per lo svolgimento sicuro delle mansioni inerenti l’utilizzo in sicurezza delle gru su autocarro.

I Docenti-formatori scelti sono in possesso della qualificazione prevista dal DIM 6 marzo 2013 e in possesso dei requisiti previsti dal PCM Atto 53 CSR del 22.02.2012

Soggetti interessati

Addetti all’uso delle gru su autocarro che vogliono conseguire l’abilitazione.

Sanzioni per il datore di lavoro

L’art. 73 del D.Lgs. 81/08 prevede che i lavoratori addetti all'uso di particolari attrezzature ricevano un’adeguata formazione a carico del datore di lavoro. In caso contrario sanzione da 2.740,00 € a 7.014,00 €. oppure da 3 a 6 mesi di carcere.

Obiettivi specifici e risultati attesi

Il Corso si propone di fornire ai lavoratori una formazione specifica sul corretto utilizzo in sicurezza delle gru per autocarro, come previsto dal D.lgs. 81/08 art. 73 – PCM Atto 53 CSR del 22.02.2012).

Programma del corso

Il corso si svolge secondo il seguente calendario:

  • giovedì 23 aprile - dalle 08.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.30
  • venerdì 24 aprile - dalle 08.30 alle 12.30

Il programma del corso si articola secondo i seguenti moduli:

Modulo giuridico normativo (1 ora) :

Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza sul lavoro con particolare riferimento ai lavori in quota ed all'uso di attrezzature da lavoro per le operazioni di movimentazione dei carichi (d.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i.) Responsabilità dell'operatore.

Modulo tecnico (3 ore):

  • Terminologia, caratteristiche delle diverse tipologie di gru per autocarro
  • Nozioni elementari di fisica (massa di un carico, condizioni di equilibrio, ecc.)
  • Condizioni di stabilità di una gru per autocarro
  • Caratteristiche e principali componenti di una gru per autocarro
  • Tipi di allestimento ed organi di presa
  • Dispositivi di comando a distanza
  • Contenuti delle documentazioni e delle targhe segnaletiche in dotazione alle gru per autocarro
  • Utilizzo delle tabelle di carico fornite dal costruttore
  • Principi di funzionamento, di verifica e di regolazione dei dispositivi limitatori, indicatori, di controllo
  • Principi per il trasferimento, il posizionamento e la stabilizzazione
  • Modalità di utilizzo in sicurezza
  • Segnaletica gestuale

Modulo pratico (8 ore):

  • Dispositivi di comando e di sicurezza
  • Controlli pre-utilizzo
  • Controlli prima del trasferimento su strada
  • Pianificazione delle operazioni di sollevamento
  • Posizionamento delle gru per autocarro sul luogo di lavoro
  • Esercitazioni di pratiche operative (presa/aggancio carico, movimentazione in presenza di
  • ostacoli/interferenze, movimentazioni di carichi di forme particolari, manovre di emergenza, prove
  • di comunicazione gestuale/via radio.
  • Operazioni pratiche per provare il corretto funzionamento dei dispositivi limitatori, indicatori e di posizione.
  • Esercitazioni sull'uso sicuro, gestione di situazioni di emergenza e compilazione del registro di controllo.
  • Messa a riposo della gru per autocarro: procedure per il rimessaggio di accessori, bozzelli, stabilizzatori, jib, ecc..

Strategia formativa e metodologia didattica

Lezione frontale integrata da metodologie attive quali : discussioni, dimostrazioni, esercitazioni, uso di PC con videoproiettore, filmati, uso nella didattica di esempi pratici e/o test di gruppo.

Valutazione finale

Per accedere al test di valutazione finale e conseguire l’attestato di partecipazione al corso, è obbligatoria la frequenza del 90% del monte ore del corso.

Attestato

A tutti i partecipanti al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza utilizzabile come titolo da includere nel curriculum formativo e professionale. Il rilascio dei crediti e delle varie Certificazioni è subordinato all’effettiva presenza del partecipante all’intero evento formativo verificata attraverso la registrazione manuale (firma entrata/uscita) o elettronica o in altra forma (ad es. badge), la compilazione del questionario sulla soddisfazione/gradimento dell’evento, nonché il superamento della valutazione dell’apprendimento e/o della prova pratica, ove prevista secondo la valutazione del Formatore/Istruttore. La raccolta dei questionari (“sulla soddisfazione/ gradimento” e quello relativo alla valutazione dell’apprendimento) avverrà alla fine dell’evento formativo. L’attestato di frequenza, ove siano soddisfatte le condizioni di cui sopra, verrà consegnato alla fine del corso o inviato via mail o inserito nell’area web dedicata all’Utente.

Strumenti e materiali didattici

Ad ogni partecipante verrà fornita dispensa elaborata dai docenti e/o materiale di approfondimento in formato elettronico.

Modalità e criteri di verifica dell'apprendimento

Per accedere al test di valutazione finale e conseguire l’attestato di partecipazione al corso, è obbligatoria la frequenza del 90% del monte ore del corso.